Torna alla pagina iniziale




Contatti

Chi siamo

Documenti

Aree tematiche

Avvisi di gara

I progetti

Leggi regionali

Documenti del territorio

Comitato Dati Territoriali

Sperimentazioni

Siti di interesse

Untitled Document

Documentazione sulle attività relative al settore "uso del suolo"

Gruppo di lavoro "uso del suolo"

Il gruppo di lavoro “uso del suolo” trae le sue origini all'interno di attività già intraprese dal ex “Centro Interregionale di coordinamento e documentazione per le informazioni territoriali”, finalizzate alla conoscenza e la possibile integrazione delle varie iniziative in atto nel settore specifico, con particolare riguardo al progetto CORINE Land Cover 2000, allora di prossimo avvio. Tale attività prevedeva il confronto tra le esperienza operative e le iniziative regionali per proporre metodologie comuni o almeno paragonabili necessarie alla produzione di strati informativi dell'uso del suolo, alle scale di dettaglio 1:25 000 o 1: 10 000 a carattere multiscalare, in grado di permettere processi di derivazione dalle scale cartografiche più grandi a quelle più piccole.
Nel 2007 è ripresa l'attività del Gruppo di lavoro (GdL) “uso del Suolo” finalizzandolo alla definizione di una proposta tecnica inerente specifiche comuni minime, di cui tener conto nella realizzazione di prodotti inerenti l'uso del suolo condivisibili a livello interregionale; pertanto, al fine di un aggiornamento dell'analisi sullo stato dell'arte, inerente progetti già attuati o in corso di realizzazione o di progettazione presso le regioni, si è proceduto alla raccolta di tali informazioni tramite la compilazione di una scheda informativa di censimento dei progetti di uso/copertura del suolo.

Dalle successive analisi delle schede è emersa:
la tendenza a una sempre maggiore divulgazione del dato tramite servizi webgis e la relativa documentazione tramite i metadati nei vari formati;
la realizzazione delle cartografie in periodi temporali diversi con il conseguente impiego di tecnologie e metodologie di produzione differenti;
l’esistenza in alcune regioni di diverse edizioni del prodotto, corrispondenti a diverse finestre temporali, che consentono di confrontare in modo diacronico le diverse situazioni territoriali e mettere in evidenza e valutare l'effetto delle azioni legate alla pianificazione del territorio e dell'ambiente.

I dati raccolti hanno quindi permesso di individuare alcune prime tematiche, oggetto di sottogruppi di approfondimento già in atto (specifiche tematiche; esperienze e analisi di applicazione della generalizzazione per l'uso del suolo; dati di riferimento e fonti informative;) rimandando a successivi approfondimenti una proposta di “regole topologiche e tematiche” e di “metodologie di analisi diacroniche a partire da strati informativi multitemporali” e possibili relazioni con i db topografici.

 

Quadro della dotazione di database / cartografie di uso del suolo nelle Regioni e Province autonome

Esempi di legende utilizzate nelle cartografie di uso del suolo realizzate dalle Regioni e/o Province autonome:

Abruzzo
Bolzano
Emilia-Romagna

Lazio
Lombardia
Trento
Veneto

Progetto Corine LC
CLC 2000 Legenda

Documenti:

Metodologie per una cartografia di uso del suolo multilivello e multiscala: analisi e sperimentazione applicativa.
(realizzato da Marco Marchetti su incarico del Centro Interregionale)

Proposta di legenda elaborata nel 2003 dal GdL (4° Livello comune su scala nazionale e 5° livello per approfondimenti regionali)

Seminari:

"L'uso del suolo delle regioni: verso una condivisione di standard"
Roma, 12 Giugno 2008

Organizzato dal Gruppo di lavoro "uso del suolo"

Asita 2008 (Ottobre 2008 - L'Aquila)
Woorkshop "Cartografie sull'uso del suolo: esperienze regionali a confronto"

Organizzato dal Gruppo di lavoro "uso del suolo"

 

 

 

 
webmaster Torna all'inizio della pagina Centro Interregionale